Skip links

Passeggiata tra natura e benessere.

Una passeggiata tra le verdi colline dei Monti Dauni, l’anima verde della Puglia, in un ambiente sospeso tra sorgenti e vegetazione in cui scoprire le bellezze della natura e riscoprire se stessi.

Vivi l’esperienza di camminare tra i rigogliosi boschi della cappellina, dove è possibile respirare un’aria purissima e ammirare il magnifico panorama che circonda Castelnuovo, dal quale è possibile osservare le pianure del tavoliere, il Promontorio del Gargano e le Isole Tremiti.

Scendendo all’interno del centro abitato si vivranno le quiete atmosfere dei quartieri di Castelnuovo della Daunia, tra le caratteristiche case in pietra, paesaggi mozzafiato e la magia di un centro storico perfettamente conservato. Un ambiente incontaminato caratterizzato da una profonda tranquillità, con una popolazione da sempre predisposta all’ospitalità.

Il territorio circostante, ricco di acque sulfuree e sorgenti oligominerali, caratterizza il paese, dove è sorto un centro termale che valorizza questo patrimonio naturale.

Un patrimonio ulteriormente ricco dal punto di vista culturale, grazie alla presenza di diverse chiese: innanzitutto quella di Santa Maria della Murgia, la cui costruzione risale al 1199 ed è caratterizzata per l’interessante ciborio in pietra, per il suo campanile settecentesco e per la fastosa cappella intitolata alla protettrice del paese. Oggetto della visita sono anche la chiesa di Santa Maria Maddalena , eretta nel 1579 con l’annesso convento dei Frati Minori, col suo magnifico portale romanico in pietra, il bel chiostro cinquecentesco e la sala “G.B. Trotta” sita al piano superiore, dove è esposta tutta una serie di arredi sacri datati fine 1600-inizio 1900.

Il cammino tra le caratteristiche strade del paese continuerà per osservare le tradizionali chiese di San Nicola, della Madonna Incoronata e la chiesetta di Santa Maria della Stella, una rustica chiesetta in località “Strettola”, a poca distanza dal centro abitato. Il tutto immerso nella prelibatezza dei prodotti tipici locali, caratterizzati da cibi semplici e genuini, improntati sulla tradizione contadina.

Programma

01

h. 09.30

Ritrovo in piazza e colazione di benvenuto

02

h. 10.00

Cammino verso la cappellina

03

h. 11.30

Cammino alle Terme

04

h. 13.00

Visita alle chiese, al museo parrocchiale e al convento

05

h. 17.00

Visita alla “Strettola”

Tema

Benessere, natura ed eno-gastronomia.

N. Partecipanti

Min. 10 Max. 30

Trasporto

Arrivo a Castelnuovo della Daunia con mezzi propri.

Abbigliamento

Acqua-cappello.

Giornate / Orari

SabDom: ore 9.30 – ore 18:00

Lingua

Italiano – Inglese

INFORMAZIONE TECNICHE

Castelnuovo Della Daunia

Pro-loco G.B. Trotta di Castelnuovo;

Ristorante “Il cenacolo”;

Ristorante-pizzeria “La locanda del convento”;

Bar-bistrot “Dream 91”.

Questa esperienza vuole regalare un viaggio tra paesaggi, colori
e tradizioni che solo le popolazioni dei Monti Dauni possono
raccontare.

Marco De Cesare

Tutor Lago di Occhito

Marco De Cesare

Tutor Lago di Occhito
Sei dei Nostri? Vuoi partecipare?
Contattaci
Scopri tutte le Esperienze

Esperienze Comunità

Return to top of page
X