Skip links

Motta Montecorvino

A pochi passi da Monte Sambuco sorge il borgo frutto della diaspora con gli abitanti del vicino Montecorvino. Un violento terremoto del XV secolo distrusse parte delle fortificazioni, oggi identificabili nelle porte di accesso al cuore antico.
Il monumento più particolare è senza dubbio la Quercia di San Luca, una roverella millenaria che rappresenta il centro simbolico del paese anche grazie alla sua posizione all’interno dell’abitato. La chiesetta rurale di Monte Sambuco è meta della processione in onore di San Giovanni Battista che nel 1901 pose fine alla siccità.

Esplora Borgo
Return to top of page
X