Skip links

Monteleone di Puglia

Dalle alture del borgo fondato dai Lionesi valdesi è possibile ammirare le vicine terre d’Irpinia. L’antico feudo dei Guevara fu in tempi non lontani il teatro della prima rivolta popolare contro il fascismo. Nell’agosto del 1942 le donne del borgo protestarono contro il sequestro delle pignatte da parte del podestà guadagnandosi l’onore della cronaca sulla nota Radio Londra. La fitta vegetazione e le acque delle sorgenti sulfuree in zona Macchione sono l’ideale per ritemprarsi.
Nel bosco di Selvamala, oggi oasi di tranquillità, si tennero le prime assise del Regno di Sicilia. Qui il principe Ruggero II d’Altavilla pose le basi per la costruzione di uno degli Stati più potenti d’Europa.

Esplora Borgo
Return to top of page
X